Archivi tag: Napoleone III

LE SOCIETA’ DI MASSA

Durante l’industrializzazione si verificarono principalmente due periodi di notevole crisi. I settori che furono maggiormente coinvolti nella crisi di fine ottocento furono l’agricoltura e l’industria. Il settore dell’agricoltura fu coinvolto nella crisi economica di fine ottocento dovuto dallo sviluppo dei mezzi di trasporto a vapore. L’abbassamento del prezzo dei mezzi agricoli comportò un incremento della competitività del mercato statunitense che produceva e vendeva in Europa mezzi agricoli. Per contrastare la competitività dei prodotti statunitensi vennero abbassati i prezzi dei prodotti interni causando una crisi economica legata agli scarsi guadagni. Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Storia Contemporanea

L’IMPERO OTTOMANO DOPO IL CONGRESSO DI VIENNA

L’Impero Ottomano nato nel XIV secolo in Turchia dopo aver conosciuto un periodo florido e di potenza nel XV e nel XVI secolo entra in crisi a partire dalla fine del XVII secolo. Un nutrito numero di studiosi è concorde sul fatto che la sconfitta ottomana nell’Assedio di Vienna del 1683 segnò l’inizio della crisi dell’impero della dinastia di Osman. Dopo il Congresso di Vienna era diventato chiaro alle potenze europee che l’Impero Ottomano era in decadenza. La crisi dell’Impero ottomano era diventata evidente alle potenze europee durante le guerre protratte nel settecento tra i gli ottomani e gli austro – russi. Infatti sia l’Austria che la Russia per tutto il settecento cercarono di ampliare i propri possedimenti territoriali a scapito di quelli ottomani. In particolare la Russia cercava uno sbocco sul mare mentre l’Austria cercava di espandersi nei Balcani. Celebre è il Patto Greco fra Austria e Russia stipulato dalle due potenze europee negli anni ottanta del settecento. Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Storia Contemporanea, Storia Militare, Storia Moderna

TRA OTTOCENTO E NOVECENTO: L’AVVICINARSI DELLA PRIMA GUERRA MONDIALE

Il 1870-1871 sono un periodo storico molto importante, in quanto hanno segnato la fine di un periodo di intenso mutamento territoriale e politico europeo, oltre ad una moltetudine di guerre, a partire dalla fine del periodo napoleonico, in ordine cronologico si ebbero la restaurazione degli antichi regimi assolutistici europei, le società segrete nate in risposta contro il riaffermarsi in Europa delle monarchie assolute come ad esempio la carboneria in Italia ed altre create anche per cercare di raggiungere l’indipendenza nazionale, i moti rivoluzionari fino al 1848 quando le principali capitali d’Europa insorsero, le guerre d’indipendenza italiane e tedesche, il colonialismo, attuato per colonizzare territori in Africa, Asia, Oceania, fino alla proclamazione del Regno d’Italia e dell’ Impero Germanico a scapito della potenza dell’Impero Austro-Ungarico che perdeva dopo la Terza Guerra d’indipendenza nel 1859, la Lombardia annessa a quello che circa due anni dopo diventerà il Regno d’Italia, e il nascere della potenza tedesca con a capo la Prussia, stato molto potente militarmente in Europa avendo sconfitto nel 1866 l’esercito austro-ungarico e l’alleanza con l’Italia permetteva l’annessione del Veneto all’appena nato Regno d’Italia. Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Storia Contemporanea

18 GENNAIO 1871: INCORONAZIONE GUGLIELMO I

Il Re di Prussia e dal 1871 Imperatore di Germania Guglielmo I

Guglielmo Federico Ludovico, nacque a Berlino in Germania il 22 marzo del 1797, suo padre era il Re di Prussia Federico Guglielmo I e sua madre era Luisa di Maclemburgo-Strelitz.

Secondogenito della famiglia reale prussiana, fu estraniato dalla politica dello stato, in quanto il trono era già designato per il primogenito che prenderà poi il nome di Federico Guglielmo IV perciò iniziò la carriera militare e nel 1814 si distinse come ottimo soldato contro Napoleone, nelle battaglie di Ligny e di Waterloo.

Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Storia Contemporanea